ASSODIMI - ASSONOLO

Associazione Distributori Noleggiatori
Centri Assistenza e Formazione
di macchine e attrezzature strumentali

Mayer ha ricevuto la prima piattaforma a braccio Genie SX-105 XC in Germania

Mayer ha ricevuto la prima piattaforma a braccio Genie SX-105 XC in Germania

Una combinazione competitiva di capacità di sollevamento aumentata e sbraccio leader di categoria




 
 Delmenhorst, Germania (18 Settembre 2018) – Con sede ad Aalen, la società di noleggio di piattaforme aeree e carrelli elevatori MAYER HUBARBEITSBÜHNEN GMBH ha segnato un primato in Germania grazie alla consegna della prima piattaforma aerea a braccio Genie® SX™-105 Xtra Capacity™ (XC™) da 34 m di altezza di lavoro. Oltre all’aumentata capacità di sollevamento di 300 kg (senza restrizioni) e 454 kg (con restrizioni), per Mayer, in questa nuova Genie XC lo sbraccio di 24,38m è il vantaggio chiave che ha motivato la decisione di acquisto della società.
Nei giorni successivi alla sua consegna, la nuova piattaforma a braccio da 34 m Genie SX - 105 XC di Mayer, ora il modello più elevato della flotta della società, è stata trasportata nel luogo della sua prima missione. Il lavoro consisteva nella costruzione di un magazzino. Nell’ambito del processo di costruzione, buona parte del lavoro prevedeva il raggiungimento e superamento di un edificio adiacente.
Inizialmente abbiamo noleggiato la piattaforma a braccio Genie SX-105 XC per due settimane, ma il nostro cliente era così soddisfatto che ha esteso il periodo di noleggio a un mese e mezzo!” dice il Sig. Erwin Mayer, Direttore operativo di Mayer.
Offrendo una capacità di sollevamento senza restrizioni di 300 Kg per due persone e una capacità di sollevamento con restrizioni di 454 kg per tre persone, la piattaforma a braccio Genie SX-105 XC permette di portare in piattaforma il 32 % di peso in più rispetto agli standard del settore. Inoltre, come tutte le altre piattaforme Genie Xtra Capacity, offre un ampio spazio per attrezzi e materiali.
Così spiega il Sig. Mayer: “Quando si tratta di produttività ogni chilogrammo conta. Ma non è tutto.
Come in molti casi, questo lavoro ha richiesto una macchina che combinasse sufficiente altezza di lavoro con uno sbraccio extra-lungo per poter estendere il braccio al di là degli uffici di fronte al magazzino. Con i suoi 24,38 m di sbraccio massimo e 135° di rotazione verticale del jib, questa macchina offre ancora circa 23m di sbraccio orizzontale, il che è molto buono e ha reso facile per gli operatori lo svolgimento del loro compito. Il vantaggio di questo lungo sbraccio in particolare ha consentito agli operatori di procedere senza dover muovere continuamente la macchina intorno al trafficato cantiere, risparmiando quindi un bel po’ di tempo.”
E continua: “In termini di capacità di sollevamento, per noi è evidente che al giorno d’oggi la capacità standard di 227 kg non è abbastanza. Molti dei nostri clienti hanno bisogno di sollevare almeno 300 Kg in piattaforma per poter sfruttare l’intera area di lavoro. Questi 300 kg senza restrizioni sono spesso decisivi per le manutenzioni negli stadi, arene sportive, hotels. Sono un’ottima combinazione per lavori di costruzione in acciaio e legname e per le applicazioni industriali e installazioni di impianti elettrici. Anche la capacità di sollevamento di 454 kg alla massima altezza di lavoro di 34m è un notevole plus per questa macchina.
Relativamente all’efficienza sul luogo di lavoro, la facilità operativa e la sicurezza dell’operatore, la piattaforma a braccio Genie SX-105 XC offre alcune altre caratteristiche fondamentali di cui il Sig. Mayer ha parlato molto bene. “Oltre ad essere semplice e facile da manovrare, la piattaforma a braccio Genie SX-105 XC offre una gamma completa di movimenti agevoli all’interno dell’area di lavoro. E, quando raggiunge il limite del suo campo di azione, grazie alla sua nuova capacità di controllo del raggio di azione, il suo braccio automaticamente si ritrae e questo consente un posizionamento più semplice. La sua cella di carico, che controlla il peso in piattaforma in tempo reale per limitare il raggio di azione secondo la tabella di carico, è un reale vantaggio che consente agli operatori di concentrarsi sul loro lavoro e lasciar fare alla macchina il resto.”
Con il nuovo sistema di assali Genie Mini XChassis™, la piattaforma a braccio Genie SX-105 XC è relativamente compatta per una macchina di queste dimensioni, e l’accesso all’interno dello chassis è facile.” Come risultato, la piattaforma Genie SX-105 XC risulta semplice da trasportare su un camion standard e facili e diretti gli interventi di servizio e manutenzione.
E, come tutte le piattaforme a braccio Genie, questo modello beneficia dell’ultimo protocollo di manutenzione che offre il vantaggio di intervalli di servizio più lunghi così da risparmiare tempo di lavoro e costi”, osserva il Sig. Mayer.
Guardando al futuro, il Sig. Mayer conclude: “Correttamente quotato e progettato per dare all’utente finale la possibilità di fare di più con una singola macchina, per noi la piattaforma a braccio Genie SX-105 XC offre un buon rapporto prezzo/prestazioni.
E’ adatto per un ampio settore di applicazioni, e visto il successo del suo primo lavoro ci aspettiamo che questa unità ci aiuti a mantenere un vantaggio competitivo che porti a un alto ritorno sugli investimenti (rROIC).”

Notizie su Mayer Hubarbeitsbühnen GmbH
Per oltre 20 anni, il team di Mayer per le piattaforme di lavoro aereo ha fornito cantieri di costruzione con apparecchiature di sollevamento di alta qualità, piattaforme di lavoro aeree, carrelli elevatori frontali e telescopici per quasi ogni applicazione.
Stabilendo nuovi standard in quanto più grande fornitore di attrezzature di questa regione, la società opera nel raggio di 200 km dai suoi depositi a Fürth e Aalen. La sua offerta di servizi include:
Consulenza telefonica o in loco eseguita da personale addestrato esperto
Consegna affidabile e consulenza sul luogo di lavoro
Tecnologia più recente di piattaforme di lavoro aereo
Elevata qualità di servizio
Doppio controllo delle piattaforme di lavoro aereo prima della consegna
Le macchine sono conformi ai regolamenti UVV EN 280
Servizio di emergenza 24 ore su 24, inclusi fine settimana
Centro di formazione IPAF per istruttori ed operatori conforme alla BGG 966
Formazione su carrelli elevatori

 


Notizia del socio:

Contattaci

Campi Richiesti *