Associazione Distributori e Noleggiatori di Beni Strumentali

ERA lancia il Sustainable Supplier Framework I membri della European Rental Association (ERA) si impegnano a gestire le loro attività in modo responsabile

ERA lancia il Sustainable Supplier Framework

  • 16/06/2020
I membri della European Rental Association (ERA) si impegnano a gestire le loro attività in modo responsabile

I membri della European Rental Association (ERA) si impegnano a gestire le loro attività in modo responsabile. Ci impegniamo a mantenere alti principi etici, rispettare i diritti umani, prevenire l'inquinamento, proteggere l'ambiente e ridurre al minimo l'impatto sull'ambiente delle nostre operazioni a livello globale. Ci aspettiamo lo stesso dai nostri fornitori. Questo quadro propone un codice di condotta delle migliori pratiche che le società di noleggio di attrezzature possono utilizzare per impegnare le proprie filiere. È progettato per fornire un esempio di un codice di condotta che le società di noleggio possono adattare e quindi adottare per impegnarsi le proprie catene di approvvigionamento per garantire che i loro fornitori consegnino secondo standard elevati. È ha suggerito che quando adotta questo quadro come codice di condotta, le società di noleggio chiedono loro ai fornitori di conformarsi a questo codice di condotta nonché al rispetto delle leggi e dei regolamenti applicabili e gli standard e tutte le convenzioni dell'Organizzazione internazionale del lavoro (OIL) pertinenti. Se ce n'è suggeriamo il conflitto tra le leggi nazionali e gli eventuali obblighi dei fornitori indicati in questo quadro che le società di noleggio chiedono ai loro fornitori di seguire lo standard che promuove il livello superiore di protezione dei lavoratori e dell'ambiente Questo quadro è adatto per essere adottato come codice di condotta dalle società di noleggio e applicato a tutti fornitori, società del gruppo e subappaltatori che forniscono beni o servizi per il noleggio aziende.

 

Lo scopo di questo framework è di fornire un modello di codice di condotta dei fornitori delle migliori pratiche (di seguito denominato "Codice di condotta dei fornitori") che può essere adottato dalle società di noleggio e utilizzato per definire i requisiti minimi di sostenibilità e le aspirazioni per tutti i fornitori a noleggio aziende, nelle aree di:

 Diritti umani e condizioni di lavoro,

 Salute e sicurezza,

 Approvvigionamento responsabile di componenti e materie prime,

 Performance ambientale,

 Etica aziendale,

 Performance di sostenibilità del prodotto.

Il framework è stato organizzato in cinque aree per aiutare i fornitori a cui è richiesto di rispondere a codice di condotta adottato da una società di noleggio in base a questo quadro, assumendo un ruolo rilevante esperti all'interno dell'organizzazione del fornitore:

1. Corporate - aspetti di sostenibilità a livello aziendale

2. Operazioni - aspetti che sono influenzati dalle tue operazioni

3. Risorse umane e aspetti sociali - aspetti di sostenibilità che si applicano ai tuoi lavoratori

4. Catena di approvvigionamento: come, a sua volta, si affronta la sostenibilità all'interno della catena di approvvigionamento

5. Prodotti e servizi - la sostenibilità dei prodotti e servizi forniti al noleggio aziende e impatto sulla sostenibilità delle operazioni dei nostri clienti.

Gli argomenti sono stati collocati nell'area dell'organizzazione in cui ha la maggiore interazione o impatto, può applicarsi anche ad altre aree del business, ma l'organizzazione delle sezioni di questo codice di condotta è stato progettato per suggerire quali aree dell'organizzazione dovrebbero condurre rispondendo a quale argomento.

Il quadro si basa sui codici di condotta dei singoli membri dell'ERA, sulla catena di approvvigionamento sostenibile politiche e procedure, nonché convenzioni e standard internazionali come gli Stati Uniti Nazioni Global Compact, le Linee guida dell'OCSE per le imprese multinazionali, il disegno di legge internazionale di Principi e diritti fondamentali dei diritti umani e dell'Organizzazione internazionale del lavoro (OIL) al lavoro.

 

Suggeriamo che quando questo quadro viene adottato dalle società di noleggio come fornitore sostenibile Codice di condotta, idealmente dovrebbe costituire parte integrante dell'accordo tra il fornitore e la società di noleggio.

Il termine "Dipendente" utilizzato in questo quadro copre tutti coloro che lavorano per o per conto di a Fornitore, incluso ma non limitato a dipendenti, consulenti, appaltatori a tempo pieno e part-time, apprendisti, lavoratori temporanei, lavoratori migranti, alti dirigenti e consiglio di amministrazione. Quando adotta questo quadro come Codice di condotta per fornitori sostenibili, la società di noleggio dovrebbe applicarlo a tutti i Fornitori che forniscono beni e / o servizi alla società membro, incluso i loro genitori, entità sussidiarie o affiliate di fornitori, nonché i rispettivi dipendenti e agenti (di seguito individualmente e collettivamente denominati "Fornitore").

In tutto il quadro, abbiamo definito ciò che le società di noleggio dovrebbero richiedere ai fornitori in termini di performance e azioni per la sostenibilità - queste sono indicate come Requisiti, in Inoltre e ove appropriato, abbiamo anche fornito una guida in cui suggeriamo tale noleggio le aziende dovrebbero chiedere ai fornitori di andare oltre i requisiti e cercare le migliori pratiche, queste sono indicati come aspirazioni.

Questo quadro è completo e rappresenta un codice di condotta delle migliori pratiche e copre il aree che possono essere richieste alle società di noleggio dai loro clienti. Una società di noleggio può rivedere e adattare il codice di condotta come richiesto dalle esigenze della propria attività prima che lo adottino la propria catena di approvvigionamento. Se una società di noleggio desidera adottare una versione di riepilogo che copre solo il requisiti minimi che dovrebbe aspettarsi dalla sua base di approvvigionamento, quindi suggeriamo di adottare a versione abbreviata che copre solo le aree evidenziate per una versione abbreviata nella tabella seguente.

La tabella indica anche le modifiche che possono essere apportate al codice di condotta per un fornitore che non fornisce prodotti e solo servizi di fornitori (come software, manodopera ecc.). Se una società di noleggio sceglie di modificare il contenuto del framework, il framework modificato o il codice di condotta non può più rivendicare la conformità e utilizzare il nome dell'Associazione europea Framework di fornitori sostenibili.

 

CONTATTACI