Associazione Distributori e Noleggiatori di Beni Strumentali

#NoleggioMeglio Pubblicizziamo il noleggio

#NoleggioMeglio

  • 31/07/2020
Pubblicizziamo il noleggio

Durante il periodo di lockdown moltissime aziende e persone hanno preso familiarità con il mondo digitale. Smart working e webinar sono diventati strumenti ormai conosciuti e continueranno a far parte delle nostre giornate lavorative anche a fine pandemia.
L’importanza dei canali digitali è aumentata notevolmente e il periodo post crisi può essere un’occasione per il nostro settore per innovarsi ancora e aumentare la cultura del noleggio in Italia.
Contestualizzato su scala europea il noleggio italiano rappresenta solamente l’1% del PIL, a confronto del 2 e 3% rispettivamente di Francia e Germania. Se da una parte il confronto è molto sbilanciato dall’altra il noleggio italiano ha un enorme potenziale di crescita e la comunicazione può essere una strada da perseguire.
Dato che la comunicazione del noleggio è una pista ancora poco battuta nel nostro paese, Assodimi vuole promuovere il concetto di noleggio professionale sfruttando i canali digitali.
Si tratta di un progetto estremamente innovativo per Assodimi, e per il mondo delle associazioni in generale, quello di promuovere il concetto stesso su cui l’associazione di fonda in favore di tutto il comparto.

Il progetto dell’associazione è piuttosto ampio e si compone di tre elementi: 

  • il Tavolo Comunicazione
  • la comunicazione associativa 
  • la comunicazione condivisa.

Prima di tutto Assodimi ha creato un Tavolo Comunicazione di cui fanno parte i responsabili marketing e comunicazione dei più grandi noleggiatori italiani, ma non solo: l’associazione crede infatti che la visione dei medi e piccoli noleggiatori possa dare un ulteriore valore aggiunto al Tavolo. Il Tavolo è aperto a tutte le aziende di noleggio che vogliono collaborare e confrontarsi tra loro.
Questo gruppo di lavoro ha due scopi principali: lo scambio di idee, visioni e opinioni riguardo la comunicazione nel settore noleggio, e l’individuazione di tematiche da approfondire per promuovere l’idea di noleggio.

La comunicazione associativa è il vero fulcro del progetto che partirà a settembre. 
Assodimi ha deciso di affidarsi ad una web agency per promuovere il concetto di noleggio tramite social che rimandino ad una landing page creata ad hoc. I temi centrali saranno i vantaggi ed i punti di forza del noleggio, a cui si aggiungeranno gli argomenti individuati dal Tavolo Comunicazione.
I canali consigliati e scelti di comune accordo sono i social media più diffusi: Facebook e LinkedIn.
Nel primo mese e mezzo la campagna sfrutterà Facebook per raggiungere una vasta platea di target e persone e fare sedimentazione, per poi spostarsi su LinkedIn e raggiungere direttamente target specifici di imprenditori.

Per rafforzare questa campagna Assodimi ed il Tavolo Comunicazione hanno pensato alla comunicazione condivisa. Le aziende di noleggio associate che lo vorranno potranno inserire nelle proprie strategie di comunicazione i contenuti della comunicazione associativa affinché si parli a 360° di noleggio.
In questo modo il cliente finale sarebbe “tempestato” dallo stesso tipo di messaggio da più fronti diversi e con modalità comunicative diverse.

Come precedentemente accennato lo scopo dell’intero progetto pensato da Assodimi è quello di promuovere il concetto di noleggio in Italia. Non sarà quindi l’associazione a trarre un beneficio diretto da questo progetto ma saranno i suoi associati e l’intero comparto dei noleggiatori italiani a trarne beneficio.

CONTATTACI