Associazione Distributori e Noleggiatori di Beni Strumentali

Verifiche Periodiche: Circolare 23 del Ministero Lavoro
 Chiariti alcuni dubbi sollevati negli ultimi mesi portati all'attenzione della commissione

Verifiche Periodiche: Circolare 23 del Ministero Lavoro

  • 03/09/2012
Chiariti alcuni dubbi sollevati negli ultimi mesi portati all'attenzione della commissione

Per visionare la circolare dal sito del ministeroi cliccare qui

Si veda in particolare:
  • Punto 1): Possibilità di fare richieste multiple, con conseguente notevole semplificazione della gestione delle domande, fino al caso limite di fare 1 richiesta/anno per tutte le macchine, particolarmente utile per le macchine fisse.
  • Punto 2): chiarito che non servono POS e/o DUVRI per l'espletamento delle verifiche art. 71;
     
  • Punto 3): chiarito finalmente che il Noleggiatore può richiedere la verifica per conto del Datore di Lavoro;
     
  • Punto 8): chiarito che le macchine messe fuori servizio e non a disposizione dei lavoratori (es. gru a torre) possono essere riverificate solo prima della loro riattivazione in altro sito;
     
  • Punto 9): chiarito che se la macchina si sposta durante l'attesa di verifica con richiesta fatta presso una certa ASL/ARPA/INAIL, la richiesta va rifatta alla nuova ASL/ARPA/INAIL. Chiarito però anche che tutti gli spostamenti intermedi durante la validità della verifica (es. gru a torre che si sposta diverse volte durante l'anno) non devono essere comunicati tutte le volte come alcune ASL/ARPA ancora pretendono.
     
  • Punto 10): Chiarito come gestire l'annoso e delicato problema delle "macchine orfane" ovvero ancora in attesa di concludere pratiche Ispesl mai evase.
Per scaricare la circolare cliccare qui
Per accedere all'area sulle verifiche periodiche clicca qui

CONTATTACI