Associazione Distributori e Noleggiatori di Beni Strumentali

FISCO E INSOLVENZA Vi sono casi in cui appare chiaro che il debitore non pagherà mai.

FISCO E INSOLVENZA

Vi sono casi in cui appare chiaro che il debitore non pagherà mai.

Che cosa fare allora per avere qualche ristorno attivo dal punto di vista fiscale? Siete a conoscenza di tutto ciò che serve per valutare questi casi?
Nel caso di insolvenza del debitore è possibile effettuare in certi casi la variazione in diminuzione dell’iva fatturata. 
Ai fini del reddito gli articoli 101 e 106 stabiliscono  le regole inerenti le perdite e come trattarle concretamente e come svalutare i crediti e gli accantonamenti per rischi su crediti.
Se siete interessati concretamente, potete chiedere il Dossier "Fisco e insolvenza del debitore" cliccando  su richiedo dossier  

a cura di
Marcello De Michelis

CONTATTACI